LA SCOPERTA


L'idea del sistema Finyo affonda le proprie radici in un progetto pilota avviato oltre 60 anni fa. Il concetto rivoluzionario della riprogrammazione metabolica fu scoperto da un medico inglese, il Dr. Albert Simeons, ricercatore presso il Tropeninstitut di Amburgo ed esperto nella patologia della malaria. Aperto alla ricerca e alle novità, Simeons studiò gli effetti degli ormoni sull’organismo umano. Si chiese in particolare cosa fosse responsabile del sovrappeso di certuni individui.

 

Cosa scoprì il Dr. Simeons

La risposta la ricevette analizzando lo stile di vita di alcune donne incinte che vivevano in India. Nonostante fossero magre e di costituzione esile, Simeons osservò come fossero ciononostante in grado di sottoporsi a duri sforzi fisici ricorrendo a un’alimentazione a basso apporto calorico. Il dato più eclatante fu però che, le donne indiane, erano in grado di perdere rapidamente peso subito dopo la gravidanza, senza mai avvertire durante la uno stimolo di fame acuta. Al Dr. Simeons non servì molto per scoprire che l’origine di questo fenomeno singolare era da ricercare negli effetti dell’ormone
della gravidanza, la gonadotropina corionica umana, il cosiddetto hCG.

Il Dr. Simeons però notò anche dell’altro: osservandoil lavoro dei colleghi indiani, giunse presto a una formidabile conclusione: scoprì che l’ormone agiva anche sui cosiddetti "Fat Boys", bambini cronicamente obesi o sovrappeso. Se trattati con piccole quantità dell’ormone hCG il loro peso diminuiva e gli attacchi di fame si normalizzavano. Prima i „Fat Boys“ avvertivano infatti un continuo senso di fame e presentavano depositi adiposi diffusi su tutto il corpo - un fenomeno legato ad un
disturbo da ricercare in una disfunzione degli organi sessuali. Con l’ormone HCG fu però possibile risolvere il loro problema. Sia nel caso delle donne indiane in gravidanza, sia in quello dei „Fat
Boys“, l’ormone hCG si rivelò quindi assai efficace: dimostrò di poter agire in maniera significativa sull’equilibrio ormonale dell’individuo, oltre che stimolare l’organismo ad “aggredire” le proprie riserve di grasso in eccedenza. L’attivazione di questo meccanismo, si deve infatti alle proprietà l’ormone hCG che agisce miratamente proprio su quei depositi di grasso che le diete tradizionali e l’esercizio fisico, da soli o combinati a un’alimentazione refrattaria, non riescono purtroppo ad eliminare.

 

Dall’India all’Europa

Grazie alle sue sensazionali scoperte, il Dr. Simeons divenne quindi in breve un esperto di dietetica rinomato. Nel 1949 si trasferì a Roma e iniziò a lavorare in una clinica privata, frequentata principalmente dai ceti più abbienti. Negli anni ‘50 il sovrappeso era un problema ancora limitato alle sole classi alte, considerato che un’alimentazione ricca e abbondante era il privilegio di pochi. Per i suoi pazienti il Dr. Simeons mise a punto un sistema alimentare mirato, descrivendone il metodo e glieffetti nel suo articolo "Pounds and Inches – a New Approach to Obesity“, pubblicato negli anni ‘60. Come allora, anche oggi questo sistema prevede un programma di dimagrimento della durata complessiva di tre settimane, laddove l’apporto calorico giornaliero è di sole ca. 500 kcal. Oltre a disciplinare l’alimentazione dei propri pazienti, il Dr. Simeons li sottopose all’assunzione regolare dell’ormone hCG, che fu loro somministrato in forma di iniezioni subcutanee.
Questo innovativo sistema di riprogrammazione metabolica ebbe un enorme successo, tanto che furono sempre di più le persone che, potendosi permettere il trattamento in una clinica privata, fecero ricorso ai consigli del Dr. Simeons per dimagrire.
In società, all’epoca, non si era propensi quanto oggi a parlare apertamente di argomenti concernenti i problemi di linea: cambiare abitudini alimentari, ricorrere a delle soluzioni dimagranti o a dei metodi per la riduzione del proprio peso corporeo, erano tutti temi-tabù. Per questo motivo, il programma del Dr. Simeons rimase a lungo segreto.

Il sistema Finyo è un metodo naturale che ricorre ai globuli omeopatici di hCG. Queste piccole sfere contengono soltanto l’informazione dell’ormone, e non l’ormone vero e proprio con le sue specifiche proprietà. Pertanto l’equilibrio ormonale del fisico non ne risente minimamente, essendo l’assunzione di questo preparato priva di controindicazioni. 

Muoviti A.S.D.

Via Tacito 30

41123 Modena

Zona Grandemilia

Tel:059 8629942
3889876634

info@palestramuoviti.it 

 

Orari di apertura:
Dal Lunedì al Venerdì:
07:00 - 22:00 
Sabato: 09:00 - 18:00

Domenica: 09:00 - 13:00
 

Instagram
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Muoviti A.S.D.- Via Tacito,30 - 41123 - Modena - Centro Sportivo Educativo Nazionale CSEN Codice 39412 Registro Nazionale delle associazioni e societa' sportive n. 201499 CONI CF: 03495900361